lunedì 31 agosto 2015

DOMENICA 6 SETTEMBRE
ESCURSIONE ALLE AIGUILLES DE TORTISSE



Per questa domenica abbiamo pensato ad una bella escursione con partenza dalla Valle Stura.
Si tratta di una camminata che ci porterà prima in cima alla Aiguille de Tortisse (Valle della Tinèe - mt 2672) dal cui punto più si apre  uno scenario spettacolare verso i laghi di Vens..!
Proseguiremo poi verso lo splendido Arc de Tortisse "una spettacolare formazione generata dalla creatività degli elementi meteorologici nella tenera roccia calcarea".



Ritrovi
Saluzzo: Stazione FS ore 6.30
Demonte: Pasticceria Agnello ore 7.20

Località di partenza: Ferrere (da Bersezio deviazione a sinistra) mt 1888
Dislivello: mt 1000 circa (consigliati i bastoncini)
Difficoltà: E

Per prenotazioni:
Monica Gyorgy 340/7261991
Luca Paschetta 340/2695000
oppure il venerdì sera presso la sede Cai a Saluzzo dalle ore 21.00 alle ore 22.30




sabato 22 agosto 2015

Prossima Escursione... La Rognosa 30 agosto 2015

Carissimi amici...
dopo la pausa del mese di agosto... riprendiamo con grinta le nostre belle Escursioni...
Domenica 30 Agosto 2015 si va alla Rognosa...
Eccovi i dettagli:
Ritrovi:

  • ore 06.00: Stazione dei treni  Saluzzo
  • ore 06.30: Pinerolo davanti al Carrefour. 

Dislivello: 1249 metri circa - Quota partenza: 2034 metri - Altitudine massima: 3283 metri 
Tempo di percorrenza: circa 4 ore 
Difficoltà: EE 
Accesso: da Pinerolo si prosegue verso la Val Chisone sino a Sestriere dove si posa la macchina nel piazzale principale.  
Per prenotazioni: 

  • GIUSIANO BARTOLO 340/7261992 
  • MARIO CORSINO 333/2839295 (DOPO LE 18.00
  • oppure il venerdì sera presso la sede Cai a Saluzzo dalle ore 21.00 alle ore 22.30.
     

martedì 21 luglio 2015

Prossima Escursione... Anello Colle Sautron - Colle delle Munie

Carissimi amici  
Per la prossima domenica 26 luglio si propone una gita in Valle Maira:  
Anello Colle Sautron - Colle delle Munie.

Dislivello: mt 1200
Si consiglia di portare i bastoncini 
Escursione adatta a persone con un buon allenamento

Ritrovi: 

H 06.30 stazione treni Saluzzo
H 06.50 al Bar di Grich di Roccabruna
H 08.20 alle sorgenti del maira
              


Per info e prenotazioni:
Elena:  328 4179428 
Maicol:  349 6161682

giovedì 9 luglio 2015

Prossima Escursione... Lac du Glacier d'Arsine Domenica 19 luglio

La SOTTOSEZIONE "CAI MONVISO" DI CARMAGNOLA   organizza per domenica 19 luglio, una traversata nel Delfinato, partendo da Col Du Lautaret e costeggiando i margini del parco nazionale des Ecrens, si imbocca il bellissimo sentiero des Crevasses, molto panoramico, che attraverso un ambiente grandioso ci porta a raggiungere il Lac du Glacier d'Arsine, per poi scendere nel vallone del Petit Tabuc, raggiungendo le Casset dove ci attende il pulmann.  

Per la difficoltà dell'escursione, è consigliabile un minimo di allenamento.  
Per i non soci attivazione assicurazione € 7,00  
Partenza pulmann da Carmagnola ore 5,30 da Viale Garibaldi 15  (fronte Bar Italia - 200m sìdalla sede Sottosezione Cai) 
(Necessaria Carta d'Identità)  
Disl. 500m
Diff. E 
Tempo di salita ore 3 circa  
Iscrizione con caparra di € 15,00 
presso: 

  • CAI di Carmagnola via Bobba 10 il mercoledì 21 – 22,30 Merceria ” IL JOLLY” Via Valobra 176 Carmagnola 
  • CAI di Saluzzo piazza Cavour il venerdì sera 21 – 22,30 (tel. 0175-249370) 
  • Info: AE Luigi LAZZARATO 338-9550530 
  • Monica 3407261991 

lunedì 6 luglio 2015

Trekking della Gardetta - Racconto

PREFAZIONE
Sembra solo ieri quando prende il via il corso di escursionismo estivo... Non so voi ma, a parer mio, il tempo è letteralmente "volato" tra gli incontri in sede giovedì sera per le lezioni teoriche condotte magistralmente dai nostri super accompagnatori a partire da Luca sull'abbigliamento ed equipaggiamento, per proseguire con Dona (GRANDEEE!!!) circa la conduzione, per passare la palla... anzi la "bussola" al nostro mitico "Grande Capo" Forest riguardo alla topografia (tra curve di livello e km reticolato) e all'orientamento (dove si trova il Nord?? Fare l'azimut e riportarlo sulla carta!!), ringraziando di cuore anche Angelo sull'uso del GPS e sulla magnifica proiezione di immagini carpite dal mondo della flora e della fauna che rapiscono il cuore e ci lasciano ammaliati dal loro fascino per concludere con Bart (VAI COSI'!!) ed il mondo della meteorologia (speriamo che faccia bello!! Sì, sì, dai, dai che domenica si va, il cielo si apre...). In ultimo ma di "assoluta e vitale importanza" l'intervento di Elena del 118 sulla medicina e salute in montagna!! Teoria alternata a pratica, che si è rivelata essere una collezione di successi di domenica in domenica... Grande merito ai sapienti maestri, ma permettetemi di aggiungere (tanto lo dico lo stesso!!!) lode e merito infiniti a voi super corsisti 2015 (OTTIMA ANNATA!!!), che avete dimostrato fin dall'inizio grande passione, interesse, curiosità e massimo rispetto per questo magnifico ed incontaminato mondo dal valore inestimabile: LA NOSTRA AMATISSIMA MONTAGNAAA!!!
SABATO 27/06/2015
Eccoci quindi giunti al "rush finale" per il tanto atteso e sognato mini trekking di due giorni a coronamento del corso... SIGH... E' FINITOOO!!! No panic, perché il meglio deve ancora venire... Meta prescelta tra le tante gettonate è l'Altopiano della Gardetta in Valle Maira. Per oggi è previsto un "double meeting-point": alle 7:30 alla stazione di Saluzzo ed a seguire alle 8:00 al "Jack Bar" di Dronero. Anche questa volta ci incontriamo numerosi con la grande gioia di trascorrere un entusiasmante fine settimana "all together" : SIAMO IN 37!!! Solo per oggi vi risparmio l'elenco dettagliato che sono solita proporre... SIETE SALVIII!!! Da un punto di vista meteorologico la giornata è strabiliante, un cielo terso con una tonalità che raramente si ha la possibilità e soprattutto la stragrande fortuna di osservare... Senza alcuna "nuvoletta fantozziana", pronta a rincorrerci lungo il cammino...
Una volta parcheggiati a puntino i vari bolidi... pronti, partenza e via lungo il sentiero che ci conduce ben presto a Prato Ciorliero (m.1.955), dove osserviamo resti di edifici militari. E' ora di riprendere il sentiero che sale, sale ed in alcuni tratti, data la giornata particolarmente soleggiata, troviamo refrigerio e piacere nell'attraversare brevi tratti innevati. Break per consueto rifornimento idrico con barrette energetiche, frutta secca, disidratata e "sentier facendo" arriviamo al Passo della Gardetta (m. 2.439) per proseguire per la vetta di Bric Cassin. E' l'ora della pappa e di una meritata siesta, durante la quale Beppe ci erudisce circa la storia del Cai con interventi vincenti da parte di Gabriele (NUMBER ONE!!). Si riparteee... Ben presto la meta prevista in calendario per la giornata è dietro l'angolo, in quanto da "veri sportivoni" come siamo, giungiamo al nostro punto base per la notte: IL RIFUGIO DELLA GARDETTA dopo aver attraversato estesi tappeti erbosi ricchi di genzianelle. Un incanto ai nostri occhi... All'orizzonte ci pare di riconoscere due volti noti. Ma certo... Sono proprio loro!! Marghe & Mauri, che ci hanno raggiunto in MTB... GRANDISSIMIII!!! Con piacere accogliamo anche l'arrivo di Manu & Bart e di Luigi di Guarene. Presto disposti in camerate più o meno numerose, meritato relax circondati dallo splendore delle montagne che sembra vogliano avvolgerci in un tenero e caloroso abbraccio di benvenuto... Alle 19:30 tutti a tavola. Prontissima come sempre ad illustrare il menu luculliano: gnocchi fatti in casa a base di formaggi con costine ed erbette (BONTA' ASSOLUTAAA!!), carne di maiale farcita con un delizioso ripieno di erbette con contorno di zucchine e carote e per dessert fantasia di panna con confettura di mirtilli con granella di amaretti in superficie + coffee finale. La notte è ancora giovane perché la serata prevede un incontro "al chiar di luna" all'insegna dell'astronomia con il geologo Enrico Collo. E' ora di rimettersi gli scarponi perché le stelle attendono il nostro arrivo e queste ultime non tardano a sopraggiungere. Prime tra tutte Venere e Giove, a detta dell'allieva Ester in risposta alla domanda aperta a tutti noi da parte di Enrico. Per proseguire ad esempio con la stella polare ed un mondo stellato ci irradia con la sua luce. Anche se l'argomento trattato può risultare poco conosciuto alla maggior parte dei presenti e di conseguenza essere di difficile comprensione, la grande capacità di orazione e la semplicità di linguaggio usata da Enrico ci coinvolge positivamente e ci rende partecipi attivamente, nonostante il freddo pungente bussi con insistenza alle nostre giacche protettive... L'affascinante mondo astronomico prende il sopravvento... Ma ahimè la serata interessantissima giunge a termine e siamo costretti nostro malgrado a tornare in camerata con la speranza di rincontrare prossimamente il nostro caro maestro...
DOMENICA 28/06/2015
Mega colazione energetica "da campioni" alle 7:30 seguita da distribuzione di panini per il pranzo e la seconda giornata ha inizio!! Alle 8:30 tutti in marcia... Alt!!! Non prima della tradizionale foto ricordo davanti al rifugio che ci ha ospitato... Salutiamo i nostri "ciclisti" e con lo zaino in spalle ripartiamo più carichi che mai. Durante il tragitto una tenera marmottina fa capolino con il suo musetto dalla tana e ci osserva incuriosita e... per nulla spaventata!! Anche oggi il bel tempo non ci abbandona. Per l'ora di pranzo giungiamo su un bel pianoro e buon appetito a tutti!! Beppe ci informa che abbiamo un'oretta di sosta, ma non possiamo fermarci senza dare un'occhiata in giro perché i Laghi di Roborent attendono il nostro arrivo ed armati di soli bastoncini, ci avviamo in fila indiana. Che spettacolo all'arrivo: tre incantevoli specchi d'acqua come gemme color smeraldo incastonate tra le montagne. Una visione paradisiaca che non può non essere immortalata... Dietrofront destinazione zaini ed ancora in marcia alla conquista del Ricovero Escalon passando per il Colletto Vittorio (m. 2.525), dove una volta giunti Monica in occasione del break chiede chi parteciperà alla cena di fine corso prevista per venerdì 3 luglio al Rifugio Miravidi da Ernesto. Come si fa a dire di no?? "Mission Impossible" e l'elenco presenti a tavola è... stile pergamena!!! Qualche dubbio?? Da parte mia nessuno, perché siamo tutti non buone.. ma "OTTIME FORCHETTE"!!!! La giornata volge lentamente al termine e scendendo man mano ecco riapparire le nostre "voitures"!!! Vi starete domandando: "Beh, adesso tutti a casa!!". Errore!! E' ancora presto, c'è sempre tempo per rincasare perché prima... tutti al "Grinch"  a Dronero per una bella, fresca e dissetante bibita!! MAXI COMPLIMENTONI A TUTTIIII  per i m. 1.680 complessivi di dislivello collezionati in questa due giorni... da urlo!!! Cari saluti a Gigi di Padova con la speranza di incontrarsi presto in quel di Saluzzo!! BRAVISSIMISSIMI CORSISTI!!! A venerdì alle 20:00 alla stazione e alle 20:30 al Miravidi per consegna dei vostri meritatissimi attestati e per escursioni a seguire tutti insieme anche d'inverno sulle ciastre... UNA VERA GODURIAAAA!!! SUPER MEGA PROMOSSIIII!!!!!!!!
Raffa!

lunedì 29 giugno 2015

Prossima escursione: Cima Ghigliè - Domenica 4 luglio

Carissimi... siamo nel pieno dell'estate, le gite sono bellissime ma allo stesso tempo piu impegnative... ma noi non molliamo... vero?
proprio per questo Mario e Bartolo propongono una bella escursione alla Cima Ghigliè in Valle Gesso...
Vi aspettiamo!!!
Ritrovi:
Ore 6.30 Piazza stazione dei treni Saluzzo
Ore 7.10 Caffetteria Orso Bianco (Borgo San Dalmazzo)
Prenotazione obbligatoria.
Mario 3332839295
Bartolo 3407261992
n.b:Data l'escursione impegnativa si richiede un buon allenamento!

venerdì 26 giugno 2015

Monte Zerbion 21-06-2015 - RACCONTO

L'ascesa odierna al Monte Zerbion in Val d'Ayas... sotto ogni punto di vista ed a tutti gli effetti si rivela essere "un'escursione da 10 e lode" firmata Luigi Lazzarato!!! Una certezza assoluta caratterizzata dal numero copioso di adesioni. I numeri sono presto fatti e parlano da soli... Un pullman da 52 posti da Saluzzo, uno da 9 da Carmagnola e tre brum brum. Lascio a voi i calcoli... E adesso??? Cosa vi racconto??? Parto decisamente in quinta con l'appello. Non abbiate fretta perché oggi mi dilungherò più del solito... Oh poveri voi!! Portate pazienza!! Categoria accompagnatori in pompa magna ed al gran completo: Luigi "Number One" e "Direttore Generale" della riuscitissima giornata come sempre con lui al comando, Angelo, Monica & Beppe, Bart, Dona, Mario 1, Mario 2, Forest, Ivo, Maurizio, Luca, Maicol e Valerio (BENTORNATO!!). Segue gruppo corsisti estivi edizione 2015: Maria Giulia, Anna, Giovanna, Micaela, Luisa, Manuela 2, Laura, Secondina, Silvia, Antonio e Luca. Sì perché tra l'altro oggi è una delle uscite pratiche del corso... Quasi quasi mi dimenticavo... SCHERZOOO!!! Anche in questa occasione gli allievi danno prova agli istruttori di aver acquisito elevate capacità di orientamento e conduzione, di essere attenti ai particolari e curiosi ponendo loro svariati quesiti come già rilevato ad esempio durante l'escursione nel Vallone di San Bruno in Valle Pesio alle prese con l'azimut. In quella occasione, a fine giornata, c'è stato chi come Antonio ha acquistato una cartina dell'intera provincia di Cuneo con il desiderio di evidenziare le vette conquistate. Entrerà anche lui a far parte dell'entourage degli accompagnatori?? Le premesse sono ottime!! Chissà... Quando c'è la passione c'è tutto... E per concludere gruppone simpatizzanti ed ex corsisti estivi e invernali di edizioni passate: Lorena, Eliana, Francesca, Manuela 1, Maura, Aldo & Ermerina, Gian & Maria, Clemente, Pasquale, Giacomo, Valeria, Lucia, Pinuccia, Marco, Michelangelo, Beppe e Gabriele, Margherita, Pedro, Rinuccia, Simona e "dulcis in fundo" una coppia deliziosa from Turin: Valeria & Enrique, conosciuti con estremo piacere durante l'escursione organizzata da Ivo in Valle Roya. Ed io da Muncalé!!
Primo rendez-vous saluzzese alle 5:45 con partenza leggermente posticipata per l'arrivo successivo di Lorena & Ivo, dove quest'ultimo ha rischiato di brutto di offrire a tutti la colazione. Per questa volta, caro Ivo, sei salvo grazie al nostro buon cuore ma la prossima volta... chissà... Fossi in te non farei il bis... SUPER SCHERZOOO!!!  Ora dalla deliziosa Saluzzo ci siamo proprio tutti e ci dirigiamo a Carmagnola, con breve sosta davanti a casa di Luigi per unirci al bel gruppetto che ci attende con gioia. A questo punto si apre ufficialmente "le voyage" con sosta all'autogrill di Scarmagno per colazione di rito ed incontro con i nostri nuovi e cari amici torinesi Valeria & Enrique. Ben presto arriviamo a destination, dove ci attende la nostra super Francy che ha raggiunto il punto d'incontro il giorno precedente. Per la serie... Quando si hanno le conoscenze giuste e il punto d'appoggio ideale... GRANDISSIMAAA FRANCYYY!!!
Una giornata con clima tipicamente estivo alternato ad arietta pungente. Un giusto mix per questo inizio ufficiale d'estate... Eh sì, perché oggi è il 21 giugno!!
Una volta calzati gli adorati scarponi e con il consueto equipaggiamento "ad hoc" tipico di intrepidi escursionisti come noi, partiamo alla conquista della cima odierna raggiungendo lo Zerbion alle 11:40 con un dislivello totale di 823m. Durante la salita il panorama è un vero incanto e la vallata sembra pennellata nel suo splendore. Pranzo in vetta seguito da breve siesta e foto ricordo e nuovamente con zaino in spalle per tornare al punto di partenza dove ci attenderà una prelibata sorpresa... Una deliziosa ed abbondante merenda sinoira gentilmente offerta dalla Scuola di Escursionismo. E vai con le ghiottonerie: acciughe in veste color smeraldo ed in veste color rubino (al verde e con rubra), formaggi vari tra cui la regina locale "Fontina 'Aosta" portata dal nostro caro amico Pino, mortadella a cubetti, salame, squisiti bignè salati con ripieno di tonno (by Dona), crostata con confettura di albicocche con anguria ed ananas a cubetti, il tutto accompagnato da bevande a fiumi. UNA VERA BONTA'!!! Gli escursionisti giunti successivamente alle auto passano e ci osservano con piacere ed invidia mentre banchettiamo alla grande...!!! Il menu è apprezzato da tutti e terminiamo le portate senza troppi complimenti. Riordine generale ed a malincuore giunge l'ora di tornare a casa... Troppo presto!!! Saluti, baci e abbracci a tutti e via direzione Carmagnola e Saluzzo. Luigi ci dà appuntamento il prossimo 19 luglio al "Lac du Glacier d'Arsine". Appuntamento imperdibile!!
Grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato a questa giornata trionfale ed al prossimo appuntamento in calendario: IL MINI TREKKING DI DUE GIORNIIII!!!!!!!!!
Raffa!